SOLIDAGO VIRGA AUREA

pianta intera (radice)

Proprietà Principali
La solidago aumenta la diuresi nelle malattie sia acute che cronico renali, è coadiuvante nell’albuminuria, nella gotta e negli edemi. La presenza dei flavonoidi le conferiscono proprietà vascolari.
Indicazioni
Uso interno
Oliguria, litiasi, gotta, idropisia, albuminuria, infezioni urinarie, diarrea, eczemi-cronici.

Uso esterno
Per le sue proprietà astringenti, decongestionanti ed antinfiammatorie può essere impiegata nelle stomatiti e nelle infiammazioni della gola (afte buccali).
Ha azione cicatrizzante, infatti, durante il Medio Evo, in Gran Bretagna, veniva applicata esternamente sotto forma di unguento per la cura delle ferite da taglio (spada, coltello, sciabola..)
Effetti collaterali
Non se ne conoscono alle dosi terapeutiche.
Posologia
Per uso interno: 15/20 gocce 2/3 volte al dì, ai pasti, diluite in acqua.
Per uso esterno: alcune gocce in applicazione locale o veicolato in olio vegetale.
Attività Sinergiche
  • Tossicosi-Depurativo
  • Betula A.
  • Angelica A.
  • Urtica U.
  • Chrysanthellum A.
  • Infezione urinaria
  • Calluna V.
  • Vaccinium M.
  • Eucalyptus G.
  • Ipertensione arteriosa
  • Ribes N.
  • Taraxacum D.L.
  • Spiraea U.
  • Antinfiammatorio
  • Erigeron C.
  • Harpagophytum P.
  • Agrimonia E.
  • Diuretico
  • Calluna V.
  • Sambucus N.
  • Betula A.
  • Hieracium P.