RAPHANUS SATIVUS NIGER

radice

Proprietà Principali
Il raphanus è principalmente uno stimolante dell’appetito, colecistocinetico, antiscorbutico, stimolante dell’organismo, tonico respiratorio, attivatore della cellula epatica, aperitivo, digestivo, diuretico, antiallergico.

E’ ritenuto uno dei migliori fortificanti che si possono consigliare ai bambini che crescono male o a stento o a un giovane stanco. Il ravanello nero, oltre a queste virtù, ha quella di curare bronchiti, tosse convulsa, reumatismi, malattie dell’ apparato genito-urinario e coliche epatiche.
Indicazioni
Attivatore della peristalsi intestinale, epatoprotettore, colagogo diretto, discinesie biliari, stipsi, dispepsia, vescicolite biliare, calcolosi biliare, asma, bronchite, allergie, pertosse.

Secondo la nostra esperienza alla posologia di 15-20 gutt. 2-3 volte al giorno, è un ottimo rimedio da aggiungere in sciroppi già pronti (Apitussine) per lenire le tossi allergiche e le sequele post-influenzali.
Posologia
25/30 gocce x 2/3 volte al dì, dopo i pasti, diluite in acqua
Attività Sinergiche
  • Lassativo Blando
  • Fraxinus E.
  • Rosa C.
  • Cynara S.
  • Antiallergico
  • Plantago M.
  • Antiasmatico
  • Chelidonium M.
  • Dispepsia-Meteorismo addominale
  • Carum C.
  • Salvia O.
  • Angelica A.
  • Mentha P.
  • Cynara S.