PLANTAGO MAJOR

foglie, semi

Proprietà Principali
Le foglie della Piantaggine hanno valida applicazione per via interna come astringenti intestinali nelle diarree e stimolano blandamente la diuresi, leniscono il mal di gola e le infiammazioni delle mucose orali, delle vie respiratorie e dei bronchi.
E’ un buon rimedio contro la tosse e la bronchite.
Per uso esterno, sotto forma di decotto o cataplasma, esse esercitano un’azione antinfiammatoria e antipruriginosa che è utile in particolare per le piccole ustioni, per i fenomeni acneici, per le punture di insetti; si usa anche come colluttorio nelle stomatiti e gengiviti.
Indicazioni
Uso interno
Congiuntiviti e riniti allergiche, asma allergica, bronchiti, tosse, pertosse, laringiti, stipsi e diarree croniche, linfatismo e magrezza.

Uso esterno
Questa pianta possiede un forte potere cicatrizzante per la bocca, per piccole ulcere e piaghe della mucosa o della cavità orale e per risolvere i processi infiammatori delle gengive.
In compresse sugli occhi per calmare le infiammazioni.
Si può impiegare anche in maschere sul viso per trattare pelli arrossate e sciupate, inaridite o avvizzite.
Effetti collaterali
Non se ne conoscono alle dosi terapeutiche.
Posologia
Per uso interno: 15/20 gocce 2/3 volte al dì, ai pasti, diluite in acqua.
Per uso esterno: alcune gocce in applicazione locale o veicolato in olio vegetale.
Attività Sinergiche
  • Emostatico
  • Hamamelis V.
  • Achillea M.
  • Antiallergico
  • Raphanus S.N.
  • Chelidonium M.
  • Diuretico (uricosurico)
  • Taraxacum D.L.
  • Equisetum A.
  • Urtica U.