ORTHOSIPHON STAMINEUS

foglie

Proprietà Principali
La principale azione è diuretica, con aumento della eliminazione dell’urea, dei cloruri e dell’acido urico; abbassa il tasso azotemico; ha azione leggermente colagoga ed ipocolesterolizzante.
E’ impiegato con successo nelle malattie urinarie (litiasi e cistite), nelle malattie del ricambio purinico e lipidico, nelle malattie del fegato e delle vie biliari, nelle malattie del cuore e dei vasi.
Utile nell’obesità e nella cellulite. In sintesi potremmo dire che ha un’azione drenante sul filtro epato renale.
Indicazioni
Uso interno
Discinesie biliari, litiasi biliare, eccesso di colesterolo, urea, artritismo, eccesso d’acido urico, gotta, obesità, ipertensione, eczema, orticaria, reumatismi, colesterolo,cistite, oliguria,edemi, cellulite.

Uso esterno
Efficace azione sulla pelle in caso di edemi e cellulite.
Effetti collaterali
Non se ne conoscono alle dosi terapeutiche.
Posologia
Per uso interno: 15/20 gocce 2/3 volte al dì, ai pasti, diluite in acqua.
Per uso esterno: alcune gocce in applicazione locale o veicolato in olio vegetale.
Attività Sinergiche
  • Diuretico (urati, azotati)
  • Taraxacum D.L.
  • Betula A.
  • Erigeron C.
  • Solidago V.A.
  • Urtica U.
  • Colagogo
  • Cynara S.
  • Angelica A.
  • Ipocolesterolizzante
  • Chrysanthellum A.
  • Cynara S.
  • Cellulite
  • Hieracium P.
  • Fucus V.
  • Betula A.