MENTHA PIPERITA

sommità fiorite, foglie

Proprietà Principali
Moderne ricerche hanno dimostrato che, oltre alla secrezione gastrica, la menta ha anche funzione di stimolare la secrezione biliare.
In generale le mente sono toniche; rivitalizzano tutti gli organi, nessuno escluso e per questa ragione se ne raccomanda l’uso ai bambini, agli anziani e ai convalescenti.
Favoriscono la digestione, curano i crampi e l’aerofagia mentre sostengono l’azione del fegato e del pancreas. La proprietà antispasmodica e antisettica della menta, si rivela utile per lenire la tosse e le altre affezioni dell’apparato respiratorio.
Le virtù diuretiche e febbrifughe ce la raccomandano nella cura di quasi tutte le malattie infettive.
Indicazioni
Uso interno
Emesi gravidica, spasmi di origine diversa, meteorismo, gastriti, gastralgie, enteriti, diarrea, colecisti, astenia cardiaca e astenia sessuale, insonnia, amenorrea, dismenorrea nelle isteriche, bronchiti e tosse postinfluenzale, cefalea, ipotensione.

Uso esterno
Contro le emicranie, nevralgie in genere, mialgie reumatiche, prurito cutaneo, come colluttorio per tutte le forme infiammatorie della bocca, contro punture d’insetti, infezioni in genere.
Questa pianta è indicata nella cura dell’acne, contrae i capillari e tonifica la pelle, l’olio essenziale trova impiego come ottimo olio da bagno corroborante e rinfrescante. Per uso esterno l’olio viene impiegato contro il prurito e le punture di insetti a causa della sua azione antipruriginosa generale a livello cutaneo.
A causa delle sue proprietà rinfrescanti a livello cutaneo è indicata per pelli arrossate e congestionate, ha anche azione astringente e rassodante; se associato con Salvia trova impiego per pediluvi e come colluttorio in caso di alitosi, come antisettico del cavo orale.
Sulla pelle, usato come tonico, picchiettare la pelle per riattivare la circolazione in caso di pelle grassa.
Effetti collaterali
Non se ne conoscono alle dosi terapeutiche.
Posologia
Per uso interno: 15/20 gocce 2/3 volte al dì, ai pasti, diluite in acqua.
Per uso esterno: alcune gocce in applicazione locale o veicolato in olio vegetale.
Attività Sinergiche
  • Antispasmodico
  • Lavandula O.
  • Thymus V.
  • Chelidonium M.
  • Antalgico-Nervino
  • Juniperus C.
  • Rosmarinus O.
  • Tonico-Afrodisiaco
  • Satureja M.
  • Rosmarinus O.
  • Antisettico
  • Eucalyptus G.
  • Thymus V.
  • Juniperus C.
  • Cupressus S.