HUMULUS LUPULUS

Proprietà Principali
L'Humulus Lupulus possiede proprietà sedative. Viene utilizzato negli stati di ipereccitabilità, insonnia di origine nervosa, stati di tensione. E' perciò un buon equilibratore nervoso. Tale effetto gli deriva dalla presenza di una sostanza detta metilbutenolo, alcool volatile, prodotto di ossidazione dell'umulone e lupulone di cui è ricca la pianta. Per il suo sapore amaro-aromatico ha proprietà stomachiche e di regolatore per la dispepsia nervosa. Aiuta a smorzare l'ipersensibilità riflessa dello stomaco. L'Humulus Lupulus svolge inoltre una buona attività estrogenica.
Indicazioni
Uso interno
Stati di ipereccitabilità, insonnia di origine nervosa, stati di tensione, dispepsie, coadiuvante nell'anoressia, turbe del climaterio, menopausa, ipersessualità maschile, eiaculazione precoce, polluzione notturna.

Uso esterno
Data la facilità con cui gli estrogeni vengono assorbiti per via transcutanea, in passato questa pianta veniva impiegata in impacchi o bagni. Vengono inoltre consigliate pomate al 30% per la proprietà antipruriginosa e cicatrizzante su piaghe che cicatrizzano male.
Effetti collaterali
Non se ne conoscono alle dosi terapeutiche.
Posologia

Per uso interno: 15/20 gocce 2/3 volte al dì, ai pasti, diluite in acqua.

Attività Sinergiche
  • Turbe nervose della menopausa

  • Vitex A.C.
  • Disturbi del tubo digerente
  • Melissa O.
  • Astenia
  • Glycyrrhiza G.