FUMARIA OFFICINALIS

pianta intera

Proprietà Principali
La Fumaria è antispasmodica, sedativa, sudorifera, anti-eczementosa, ipotensiva, atabagica, antistaminica, diuretica.
Secondo Leclerc la sua azione dipende dalle dosi impiegate e dalla durata del trattamento: essa avrebbe un’azione tonica all’inizio e ipostenizzante e antipletorica in seguito.
Durante i primi otto giorni egli notò un aumento dei globuli rossi poi una diminuzione.
Indicazioni
Uso interno
Regolatore epatobiliare e della congestione epatica, antiaterosclerotico, riduce l’iperglobulia e l’iperviscosità del sangue, tratta l’anemia e il linfatismo, le dermatosi e le emorroidi. Recentemente, gli è stata riconosciuta una attività parasimpaticolitica e quindi drenante nei confronti del pancreas.

Uso esterno
In antichità, per uso esterno veniva utilizzata con succo di limone, per curare la scabbia o la rogna.
Per uso topico è anche anestetizzante.
Agisce efficacemente contro le irritazioni cutanee di qualsiasi genere.
Efficace per aprire i pori della pelle e ridurre le lentiggini, purifica pelli grasse e impure.
Questa pianta è adatta anche in caso di dermatosi e psoriasi.
Effetti collaterali
Non se ne conoscono alle dosi terapeutiche.
Posologia
Per uso interno: 15/20 gocce 2/3 volte al dì, ai pasti, diluite in acqua.
Per uso esterno: alcune gocce in applicazione locale o veicolato in olio vegetale.
Attività Sinergiche
  • Regolatore coleretico
  • Taraxacum D.L.
  • Depurativo Diuretico
  • Urtica U.
  • Arctium L.
  • Angelica A.
  • Betula A.
  • Fluidificante sanguigno Antiarteriosclerotico
  • Melilotus O.
  • Salix A.
  • Ginkgo B.