CRATAEGUS OXYACANTHA

Proprietà Principali
Antiaritmico - sedativo nervoso.
I fiori del Biancospino sono Cardiotonici riducenti normalizzanti del ritmo cardiaco; ipotensivi e sedativi del sistema nervoso.
La sua azione benchè più blanda, può sostituire quella digitale (se mal tollerata).
Comparato alla digitale esplica un’azione minore sul cuore ma con una influenza superiore sull’ apparato vascolare ed è privo di qualsiasi tossicità, non contenendo alcaloidi, glucosidi, saponine, lattoni e flavoni; per questo può essere somministrato per lunghi periodi senza arrecare danno all’organismo.
Indicazioni
Uso interno
Un’azione sedativa ed antispasmodica-simpatica si manifesta anche in assenza di antecedenti cardiovascolari e permette di trattare dei malati soggetti a disturbi di ordine nervoso: insonnia, angoscia.
Si è constatata un’azione antiaritmica, un effetto inotropo positivo e una discreta azione bradicardizzante.
Possiede un’azione antipertensiva non trascurabile che sembra tanto più rilevante quanto più è alta la pressione iniziale; induce vasodilatazione in particolare a livello delle coronarie.
Posologia
25/30 gocce x 2/3 volte al dì, ai pasti, diluite in acqua.
Attività Sinergiche
  • Tonico cardiaco
  • Passiflora I.
  • Angelica A.
  • Spasmolitico Simpaticolitico
  • Mentha P.
  • Satureja M.
  • Passiflora I.
  • Vitex A.G.