INSONNIA

Esempio Terapeutico
  • E.F. di Cynara Scolymus:
  • 25 gtt. 3 volte al dì
  • E.F. di Citrus Amara:
  • 30 gtt. 3 volte al dì.
    oppure:
  • E.F. di Cynara Scolymus:
  • 20 gtt. 3 volte al dì
  • E.F. di Passiflora Incarnata:
  • 25 gtt. 3 volte al dì.
  • E.F. di Salix Alba:
  • 25 gtt. 3 volte al dì
  • E’ possibile sostituire cynara con E.F. di Melissa alla dose di 20 gutt.x3, oppure aggiungere allo sciroppo di "APICALMINE" passiflora e salice.
Drenaggio
In questo caso si dovrà favorire la digestione con una alimentazione leggera la sera e con E.F. di Cynara Scolymus 25 gtt. 3 volte al dì.
Terapia di base
E.F. di Citrus Amara 30 gtt. 3 volte al dì.
Associazioni Utili
Se il sonno è discontinuo e con incubi E.F. di Passiflora Incarnata 20 gtt. 3 volte al dì; se c’è difficoltà a prendere sonno E.F. di Lavandula Officinalis 20 gtt. 3 volte al dì; se è da stress E.F. di Crataegus Oxyacantha 25 gtt. 3 volte al dì.

Se il paziente si addormenta dopo aver mangiato e si sveglia per mangiare E.F. di Tilia Europaea 25 gtt. 3 volte al dì. Se il paziente è mattiniero e deve coricarsi presto E.F. di Melissa Officinalis. Infine se il paziente dorme poco da sempre per costituzione (4-5 ore per notte) E.F. di Melilotus Officinalis 20 gtt. 3 volte al dì.Se c’è insonnia accompagnata da depressione e angoscia E.S. nebulizzato di Chrysanthellum Americanum 1 capsula da 400 mg. 3 volte.